BishopAccountability.org
Pedofilia, Vittime Abusi Vogliono Sfilare in Corteo in Vaticano

Reuters
October 29, 2010

http://it.reuters.com/article/topNews/idITMIE69S0F220101029

ROMA (Reuters) - Le vittime di abusi da parte di sacerdoti cattolici cercheranno di sfilare in corteo in Vaticano domenica prossima, nonostante non abbiano ottenuto il permesso, per chiedere alla Chiesa di fare di più per proteggere i bambini e far sì che i colpevoli si assumano le loro responsabilità.

Bernie McDaid e Gary Bergeron, fondatori di www.survivorsvoice.org, oggi hanno detto in conferenza stampa che avvieranno una petizione per chiedere alle Nazioni Unite di dichiarare la pedofilia sistemica un crimine contro l'umanità.

"Non siamo paralizzati. Siamo persone ferite che vogliono parlare di questo ora. La colpa e la vergogna è nell'insabbiamento", ha detto McDaid, una delle prime vittime di abusi a incontrare Papa Benedetto XVI a Washington nel 2008.

Quest'anno, le rivelazioni di abusi sui minori commessi da preti nei decenni passati hanno scosso la Chiesa, specie in Europa, Stati Uniti e Australia.

McDaid, 54 anni, e Bergeron, 47, furono abusati dallo stesso prete quando erano bambini, in città diverse nella zona di Boston, negli anni Sessanta.

Entrambi erano chierichetti. Furono molestati da un sacerdote che era stato denunciato per la prima volta nel 1962, ma che fu spostato di parrocchia in parrocchia invece di venire sospeso.


Any original material on these pages is copyright BishopAccountability.org 2004. Reproduce freely with attribution.